giovedì 27 marzo 2014

In Usa autistico un bambino ogni 68, agli 8 anni di età



Negli Stati Uniti la dimensione del fenomeno è sconcertante: le ultime stime sostengono che 1 bambino ogni 68, agli 8 anni di età, ha un disturbo dello spettro autistico, circa il 30% in più delle stime del 2012 che davano 1 bambino ogni 88. Lo affermano i Cdc di Atlanta nel Morbidity and Mortality Weekly Report del 28 marzo, sottolineando che “i criteri usati per la diagnosi e i metodi utilizzati per raccogliere i dati non sono cambiati”. Clicca qui per leggere il rapporto.



Nessun commento: